Akai S950

Q
W
E
R
T
Y
U
I
A
S
D
F
G
H
J
K

L’ Akai S950 fu introdotto sul mercato nel 1988, uscito di produzione nel 1993, con 15000 unità prodotte. Fabbricato in Giappone, S950 offre gli stessi 12-bit e polifonia a 8 note del predecessore, l’S900, con un sampling rate superiore a 48kHz e 2,25MB di RAM, 750KB di standard. In aggiunta, funzione come il crossfade looping e il prefigger recording, che prima erano opzionali su S900, sono diventate “di serie”. L’ S950 è stato il primo campionatore Akai ad avere la funzione di Time stretch, dandoti la possibilità di alterare la lunghezza del campione senza alterare il pitch. Utilizzando invece il prefigger recording, è possibile affilare l’attacco del sample e per essere veramente seri, puoi processarlo individualmente attraverso le 8 uscite singole. Non ci crederai, ma è una macchina eccezionale da avere in studio. Ci sono un sacco di altre informazioni al riguardo, dagli edit possibili sui campioni, quelli sulle keygroup, alle modulazioni dei loop.

Puoi divertirti col nostro S950 virtuale e ti informiamo che i suoni provengono realmente da un S950! Quindi puoi farti un’idea di come sia il suo suono in generale.